Ascophyllum nodosum

Ascophyllum-nodosum

Chi è?

L’Ascophyllum nodosum è l’alga bruna per eccellenza, un supereroe fitoterapico acquatico che si muove e si propaga nell’acqua dell’oceano, i cui nodi, dei salvagenti naturali, le permettono di restare a galla. Questi nodi sono dei veri e propri scrigni, contenenti piccole porzioni d’oceano, pregni dei suoi oligoelementi. La loro funzione di accumulatori fa sì che quest’alga possa trattenere sostanze pesanti e tossine, per questo motivo quelle che si mettono a nostra disposizione nella battaglia per il benessere di cani e gatti sono rigorosamente bio.
Quest’alga snobba gli uomini, tenendoli lontani con la forte puzza di mare, ma si dimostra invece generosa con gli animali, prestandosi a numerose applicazioni in ambito zootecnico.

I superpoteri

L’Ascophyllum nodosum è un’eroica alga che non si tira indietro d’innanzi a grandiose battaglie. I suoi estratti, ovvero il nucleo dei suoi superpoteri, sono stati testati come potenziali inibitori delle cellule tumorali. I fucoidani, suoi polifenoli proteinizzati, hanno invece una forte attività anti-trombotica, anti-angiogenica e anti-infiammatoria. Combattono dunque lo sviluppo di nuovi vasi sanguigni da altri già esistenti e la formazione di coaguli nei vasi sanguiferi.
L’Ascophyllum nodosum ha un altissimo contenuto di fibra alimentare, soprattutto mucillagini, oligosaccaridi e anche beta-glucani. Ed è proprio la sua fibra, insolubile e risoluta, ad agire come una spazzola, anche grazie alla ricchezza di silicio, ripulendo l’intestino dalla flora batterica, lasciando i contenuti di mucillagini e saccaridi a proteggere la mucosa intestinale dopo il suo passaggio, agendo come un disinfiammante, similmente allo psillio. In tal modo l’Ascophyllum nodosum dà da mangiare ai saprofiti buoni e alimenta la flora intestinale buona.
Questo fito-eroe ha inoltre una potente azione antinfiammatoria e antivirale e induce una risposta immunitaria, stimolando come un vaccino contro i batteri.

Dove trovarla

Intestinal Colitis Fase 1 e Fase 2 per cane, Immuno Active per cane e Intestinal Colitis per gatto, sono i luoghi dove l’Ascophyllum nodosum attende il momento d’entrare in azione.
Tuttavia, le sue straordinarie capacità e la sua certificazione bio la rendono un alleato indispensabile anche nella nostra linea biologica. La troverete dunque in tutti gli alimenti secchi, sia per cani che per gatti: Every Day Bio al pollo, Every Day Bio al pesce e, non da ultimo, nel FORZA10 Vegetal, la nostra referenza vegana.

Le imprese

Noi di SANYpet – FORZA10 amiamo chiamarla Ascophyllum nodosum, ma ella nel corso degli anni ha risposto anche ad altri nomi, quali: fucus vesiculosus, Quercus Marina (quercia marina), rovina vescica, fuoco vescica, mare rovine, alga kelp (nomea delle alghe brune) e Bladderwrack.
Il poeta greco Nicandro di Colofone scriveva di utilizzare il fucus vesiculosus contro i morsi dei serpenti, mentre Plinio, colui che ne vide delle somiglianze con la quercia, ne segnalava le proprietà per il gozzo.

Share

Articoli consigliati